//Le nuove misure di attrazione degli investimenti extra UE

Le nuove misure di attrazione degli investimenti extra UE

Le nuove misure di attrazione degli investimenti extra UE

Il visto d’ingresso, il permesso di soggiorno e le agevolazioni fiscali per gli investitori neo-residenti
Videoconferenza interattiva trasmessa in diretta
27 giugno 2018, ore 10,00 – 12,00

La politica italiana di attrazione degli investimenti è stata varata in forma strutturata a partire dal 2013. Tra le principali e più recenti misure va annoverata una nuova tipologia di visto d’ingresso e di permesso di soggiorno, appunto “per investitori”, e l’inserimento nel TUIR di una specifica imposta sostitutiva sui redditi prodotti all’estero che gli investitori neo residenti in Italia potranno concordare con l’Agenzia delle entrate.

Entrambe le misure sono state adottate con la legge di bilancio del 2017 (legge n. 232 del 2016) ma, per la parte relativa ai visti, l’operatività è scattata solo il 16 dicembre 2017 con l’attivazione della piattaforma Investor Visa For Italy, unico strumento per consentire agli investitori di inoltrare la richiesta dell’apposito visto d’ingresso in Italia. Si tratta, in particolare, di investimenti negli strumenti rappresentativi del capitale di società, operazioni che saranno valutate da un apposito comitato interministeriale insediato presso il MISE al quale è affidato il compito di rilasciare o negare il nulla osta presupposto vincolante ai fini del successivo rilascio del visto d’ingresso.

Obiettivo della webconference del 27 giugno è fornire ai funzionari delle Camere di commercio e delle principali associazioni di categoria un quadro esauriente della normativa, con particolare riferimento ai requisiti che le società italiane devono possedere per consentire all’investitore straniero di effettuare l’investimento ed ottenere il visto d’ingresso.

Investor Visa Italy è un progetto di Jusweb srl per sostenere queste politiche attraverso una rete che raccoglie le richieste di investimento delle società italiane, le promuove nei principali mercati internazionali e fornisce agli investitori extra UE l’assistenza per ottenere il visto d’ingresso ed accedere ai benefici fiscali per i neo residenti. Jusweb è socio della: Camera di commercio Italo-Russa; Camera di commercio italiana in Turchia; Camera di commercio italiana a Dubai; Camera di commercio italiana in India; Camera di commercio italiana in Texas.

Partecipazione gratuita – Iscrizioni on line entro il 25 giugno.

PER PARTECIPARE ALLA VIDEOCONFERENZA COMPILA E INVIA IL SEGUENTE MODULO


 

 

Le informazioni raccolte con questo modulo saranno utilizzate, in conformità con le normative vigenti sul trattamento dei dati personali, per consentire la fruizione della web conference e per dare notizia di future iniziative relative ai nostri servizi. In nessun caso i dati personali saranno trasferiti a terzi. Per maggiori informazioni consultare la nostra Privacy policy.
Consento il trattamento dei miei dati personali

 

PROGRAMMA

Raffaele Miele, direttore della rivista giuridica Immigrazione.it e del magazine Investor Visa Italy, già dirigente della Polizia di Stato, già vice segretario generale della CCIAA di Viterbo
Il visto e il permesso di soggiorno per investitori extra Ue: quadro generale, requisiti, procedure e condizione giuridica dell’investitore con riferimento alle operazioni nel capitale societario

Luca Serpieri, commercialista in Viterbo e Milano, redazione del magazine Investor Visa Italy
Le tipologie di investimento e le agevolazioni fiscali per i soggetti neo-residenti

Raffaele Miele e Luca Serpieri
Risposta ai quesiti dei partecipanti

——
Scarica la locandina in formato PDF

By | 2018-06-08T10:48:49+00:00 June 7th, 2018|Web Conferences|0 Comments

Leave A Comment

Powered by WishList Member - Membership Software